Manincor

La Rose de Manincor

La Rose de Manincor – eleganza assoluta

…per occasioni speciali: la primavera e l’estate sono le stagioni ideali per questo vino fruttato, corposo e intenso, il cui colore già mette le ali alla fantasia.

Vitigni: Lagrein, Merlot, Cabernet, Pinot Nero, Petit Verdot, Tempranillo, Syrah. – Colore: rosso salmone brillante. – Profumo e gusto: note delicate di lamponi e ciliegie; intenso e pastoso al palato, persiste a lungo in bocca con la sua elegante acidità e retrogusto fruttato e minerale. – Posizione e terreno: i nostri migliori vigneti per i vini rossi sono situati a Manincor e nelle località Seehof e Panholzerhof, con esposizione verso sud-est e vista lago, ad un'altitudine di 250 m slm. Ai generosi terreni sabbiosi/argillosi si mescolano detriti calcarei e depositi morenici. – Vinificazione: Questo rosato è il frutto del salasso dei rossi migliori dell’annata. In tal modo la composizione ed il carattere variano lievemente di anno in anno. La fermentazione è avvenuta in botti di legno, in modo parzialmente spontaneo grazie ai lieviti indigeni. Durante i cinque mesi dell'affinamento con i lieviti si sono esaltati aroma e gusto. – Temperatura di servizio: 10 –12 °C. – Abbinamenti: antipasti aromatici, pesce al forno o affumicato e carni bianche o grigliate.