Manincor

Podere Manincor

Manincor è il cuore della nostra azienda:

la dimora storica del 1608 con la nuova cantina sotterranea si trovano nel bel mezzo dei nostri migliori vigneti di uve nere.

La collina morenica e di materiali di deiezione con i suoi vigneti leggermente inclinati a sud offre i migliori presupposti per dei grandi rossi. Detriti calcarei dolomitici misti a granito vulcanico, porfido, quarzo e basalto ne costituiscono la composizione minerale; le argille e le sabbie conferiscono alle uve la forza necessaria per ottenere vini con espressività e nerbo.

Il vigneto Manincor, su una superficie di 12 ettari, è racchiuso da una vecchia cinta muraria, proprio come un clos della Borgogna. Combinando in modo perfetto esposizione e composizione del terreno ogni particella è stata dotata di vitigni ottimali per le nostre cuvée migliori. Da questi pendii ondulati fra i 230 e i 300 metri di altitudine provengono i vini Castel Campan e Cassiano.