Manincor

Il nuovo Notiziario della tenuta

L’ultimo numero del Notiziario della tenuta!

Una volta all’anno pubblichiamo il nostro assai apprezzato resoconto resoconto: da un lungo elenco abbiamo scelto contenuti e temi che ci hanno particolarmente impegnato o che hanno caratterizzato un anno intero. Da leggere e da ordinare.

Carissimi amici di Manincor! Come vola il tempo! Sono già trascorsi vent’anni da quel 1996 in cui io e mia moglie Sophie abbiamo avuto l’ardire di compiere questo passo: offrire al pubblico la nostra produzione vinicola. Fino a quel momento, dopo la formazione in campo enologico, il tirocinio e le esperienze di lavoro nel settore vinicolo, avevo prodotto piccole quantità di vino in via sperimentale per testare quale fosse il potenziale dei nostri vigneti. Oggi produciamo oltre 300.000 bottiglie di vino pregiato, seguendo con profonda convinzione i principi dell’agricoltura biodinamica.

Con alcuni colleghi vignaioli austriaci abbiamo fondato l’associazione “respekt” che sostiene i principi del vino di altissima qualità come risultato di un lavoro coerentemente sostenibile; un gruppo di viticoltori votati alla coltivazione biodinamica a cui si sono uniti col tempo altri produttori (anche della Germania). Il 2015 è stata un’annata straordinariamente emozionante e davvero buona per noi. Continua a mietere successi il nostro lavoro sempre coerente degli ultimi anni e ci fa particolarmente piacere che, accanto a nove vini premiati, sia giunto anche lo Special Award “Sustainable Winery of The Year” (Premio per la vitivinicoltura sostenibile) del Gambero Rosso.

Quando vi sarà possibile, tornate a visitare Manincor per vedere con i vostri occhi tutto ciò che è accaduto nel frattempo. Sarà un piacere darvi il benvenuto!

Cordialmente,
Sophie e Michael Goëss-Enzenberg